Orari di aperturaLun – Ven: 08:30/17:00

quadro verde stabilizzato e fogliame

Creare un quadro con verde stabilizzato e fogliame

In questo articolo scoprirete come realizzare un quadro di verde stabilizzato, utilizzando del muschio piatto, del muschio roccioso e del fogliame stabilizzato.

Nel nostro shop online troverete tutti i materiali stabilizzati da noi utilizzati. I nostri materiali stabilizzati sono tutti certificati! SEI PRONTO AD INIZIARE?


Occorrente per quadro stabilizzato con fogliame

Per realizzare il vostro quadro stabilizzato avrete bisogno di:

  1. Muschio liscio e muschio roccioso stabilizzato: è possibile acquistare il muschio stabilizzato con cui realizzare il quadro sul nostro shop online; per calcolare la quantità di muschio che vi occorrerà, considerate che per ricoprire una superficie di 1mq ne serviranno circa 3-4 kg.
  2. Fogliame stabilizzato: potete trovare un ricco assortimento di fiori e piante stabilizzate nel nostro shop online. Scegliete le vostre preferite ed iniziate a creare!
  3. Legno o corteccia: (opzionale) inserire un legnetto o una corteccia renderà il quadro stabilizzato ancora più reale. Clicca qui per scegliere tra i nostri prodotti.
  4. Collante: per fissare alla vostra base il muschio stabilizzato, avrete bisogno di un collante. Vi consigliamo di utilizzare una colla vinilica a base acquosa o una colla a caldo.
  5. Base e cornice: per la base del vostro quadro stabilizzato vi suggeriamo di utilizzare una tavola di compensato. Potete dipingere la cornice del quadro del colore che preferite.
occorrente quadro stabilizzato e fogliame

Creare un quadro stabilizzato con fogliame

Una volta che avrete a disposizione tutti i materiali stabilizzati, potrete iniziare a comporre il vostro quadro! Vediamo insieme il procedimento:

  1. POSIZIONAMENTO DEL VERDE STABILIZZATO: prima di fissare i materiali alla base di compensato, vi consigliamo di fare 2-3 prove disponendo i materiali in modi differenti. Potete fotografare le diverse opzioni realizzate e scegliere quella che più vi piace.
  2. PREPARARE LA BASE DEL QUADRO: una volta scelta la disposizione definitiva, stendete il collante su piccole porzioni della base, per evitare che si asciughi durante il posizionamento dei materiali.
  3. FISSAGGIO DEL VERDE STABILIZZATO: fissate i diversi materiali stabilizzati alla base di compensato esercitando una leggera pressione sulla superficie.
creare quadro verde stabilizzato e fogliame

Vuoi saperne di più? Visita la pagina del nostro video corso!


Se vuoi acquistare un quadro o un pannello già pronto di verde stabilizzato clicca sui pulsanti qui sotto!

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *